ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO UNA TANTUM PER LIBERI PROFESSIONISTI E ASSIMILIATI ANNO 2019

CONTRIBUTO UNA TANTUM PER I FARMACISTI LIBERI PROFESSIONISTI E FIGURE ASSIMILATE - ANNO 2019.
Il Consiglio di amministrazione dell’Enpaf, in data 20 giugno 2019, con deliberazione n.29, ha approvato il regolamento per l’assegnazione del contributo una tantum per i farmacisti liberi professionisti e figure assimilate. La domanda di partecipazione può essere inviata dal 1° ottobre al 28 novembre 2019.
DESTINATARI
Iscritti che:
•    dall'anno 2017 hanno svolto l’attività di farmacista in regime libero-professionale oppure con contratto di collaborazione coordinata e continuativa o, ancora, con borsa di studio;
•    alla data di presentazione della domanda abbiano interamente versato la contribuzione Enpaf in misura intera per gli anni 2017, 2018 e 2019 e che non abbiano una morosità pregressa pari o superiore ad 1/4 del contributo previdenziale dovuto per ciascun anno (vedi punto 1.1b del Regolamento)

VALUTAZIONE DELLA CONDIZIONE ECONOMICA:
•    valore ISEE non superiore a 40.000,00 euro
•    patrimonio mobiliare non superiore a 60.000,00 euro. Per ciascun componente successivo al secondo, a tale importo si aggiungono ulteriori euro 10.000,00 fino ad un massimo di euro 80.000,00.


MODALITA’ e TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
Le domande devono essere trasmesse all’Ufficio Assistenza dell’Enpaf tramite raccomandata a.r. o PEC entro il 28 NOVEMBRE 2019.

Regolamento
Delibera
Modulistica

Roma, 1 ottobre 2019

Stampa

Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni da ENPAF. Inserisci la tua e-mail:

Il sito web www.enpaf.it utilizza cookie per migliorare la vostra esperienza quando lo si utilizza. Continuando la navigazione si accetta la Policy sui cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site

EU Cookie Directive Plugin Information