COVID-19 ANNO 2021 DOMANDE PRESENTATE DAL 1° GENNAIO AL 31 MARZO

INFORMATIVA AI PARTECIPANTI
 
Sono state accolte le domande, complete e conformi, degli iscritti in regola con il versamento della contribuzione al momento della presentazione dell’istanza.
Per la liquidazione del periodo di isolamento obbligatorio disposto dall’autorità sanitaria a seguito di accertata positività si precisa che:
•    il periodo di isolamento oggetto di indennizzo è stato individuato a partire dalla data di accertata positività (esito tampone positivo) fino alla data dell’esito del tampone negativo;
•    positivo a lungo termine:
o    il periodo di isolamento oggetto di indennizzo è stato individuato a partire dalla data di accertata positività (esito tampone positivo) fino alla data di fine isolamento certificata dall’autorità sanitaria.
o    Non sono stati indennizzati periodi superiori a 21 giorni (in conformità a quanto stabilito dalla Circolare del Ministero della Salute del 12/10/2020) se l’attestazione amministrativo/sanitaria di termine dell’isolamento non contiene la motivazione specifica del superamento dei 21 giorni;
Per la liquidazione relativa al contributo per chiusura dell’esercizio (farmacia) sono state accolte le sole domande corredate dall’autorizzazione/attestazione della chiusura a causa del contagio da covid rilasciata dall’autorità sanitaria/amministrativa competente.
Per la liquidazione relativa al contributo per chiusura dell’esercizio (parafarmacia) sono state accolte le sole domande corredate della comunicazione di chiusura temporanea dell’esercizio inviata alla ASL di competenza, (DM 9 marzo 2012, allegato A, punto 3, lettera d).

•    LIQUIDAZIONE DOMANDE ESAMINATE, PRESENTATE A GENNAIO/FEBBRAIO 2021 (PARZIALE) - DATA VALUTA 29 LUGLIO 2021

o   ACCOLTE

o   RESPINTE

Eventuali ricorsi, connessi ad errori dell’Ufficio ovvero a questioni di interpretazione del Regolamento, dovranno essere indirizzati al Comitato Esecutivo dell’Enpaf ed inviati esclusivamente tramite pec all’indirizzo di posta certificata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 25 agosto 2021.

I ricorsi presentati al Comitato Esecutivo per motivazioni diverse da quelle sopra indicate saranno dichiarati inammissibili d’ufficio.

Roma, 26 luglio 2021


•    LIQUIDAZIONE DOMANDE ESAMINATE, PRESENTATE DAL 1° AL 26 GENNAIO 2021 - DATA VALUTA 25 GIUGNO 2021
o    ACCOLTE
o    RESPINTE
Eventuali ricorsi, connessi ad errori dell’Ufficio ovvero a questioni di interpretazione del Regolamento, dovranno essere indirizzati al Comitato Esecutivo dell’Enpaf ed inviati esclusivamente tramite pec all’indirizzo di posta certificata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 21 luglio 2021.
I ricorsi presentati al Comitato Esecutivo per motivazioni diverse da quelle sopra indicate saranno dichiarati inammissibili d’ufficio.
 
Roma, 21 giugno 2021

Stampa

Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni da ENPAF. Inserisci la tua e-mail:

Il sito web www.enpaf.it utilizza cookie per migliorare la vostra esperienza quando lo si utilizza. Continuando la navigazione si accetta la Policy sui cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site

EU Cookie Directive Plugin Information