Contributo una tantum per iscritti titolari o soci di farmacie rurali

ASSISTENZA – contributo una tantum per iscritti titolari o soci di farmacie rurali
Con deliberazione n.71 del 15 dicembre 2016 il Consiglio di Amministrazione dell’Enpaf  ha previsto un contributo una tantum a sostegno degli iscritti titolari o soci di farmacie rurali, ubicate in Comuni o frazioni con popolazione non superiore a 1.200 abitanti.
La domanda deve essere presentata entro e non oltre il 28 aprile 2017 .
Si comunica, inoltre, che è in corso la revisione del regolamento delle prestazioni assistenziali. A tal fine, il Consiglio di Amministrazione dell’Enpaf ha stabilito che per tutte le domande volte ad ottenere le prestazioni erogate dalla Sezione Assistenza, unitamente alla consueta documentazione fiscale (modelli CU, 730, Unico) deve essere presentato il modello ISEE 2017 relativo al nucleo familiare del richiedente. Il modello ISEE viene richiesto allo scopo di verificare che i limiti di reddito stabiliti dall’ENPAF per le proprie prestazioni assistenziali siano coerenti con quanto previsto nel sistema generale pubblico.
ATTENZIONE! l’istruttoria della domanda avverrà sulla base della documentazione fiscale, ma il mancato invio del modello ISEE non consentirà l’inserimento in graduatoria.
Leggi il regolamento e scarica i moduli per fare domanda.
- Regolamento contributo una tantum per iscritti titolari o soci di farmacie rurali 2016
- Modulistica

Roma, 20 dicembre 2016

Stampa

Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni da ENPAF. Inserisci la tua e-mail:

Il sito web www.enpaf.it utilizza cookie per migliorare la vostra esperienza quando lo si utilizza. Continuando la navigazione si accetta la Policy sui cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Privacy Policy.

I accept cookies from this site

EU Cookie Directive Plugin Information